L'Eraclito amoroso: "Udite amanti la cagione, oh Dio!" (No. 14 from "Cantate, ariette, e duetti, Op. 2 - 1651")